Anatra in porchetta

Print Friendly, PDF & Email



Ingredienti

X 4  persone

  • Un Anatra

  • Olio extravergine d’oliva

  • Aglio

  • Rosmarino

  • Semi di finocchio

  • Salvia

  • Limone 1

  • Vino bianco 1 bicchiere

Anatra in porchetta

Ricetta della Lia Lazzerini

(la mamma di Stefano il mio amico pompiere)

Il giorno prima:

Preparare in una tazza  una miscela di aromi composta da Rosmarino, Salvia, Aglio, Sale, Pepe, 1 cucchiaio di semi di finocchio, il succo di un limone, il tutto in abbondante olio extravergine d’oliva.

Aprire l’anatra dalla parte dello sterno. Praticare delle incisioni profonde sul petto e le cosce.

Drogare l’anatra con la miscela preparata il giorno prima avendo cura di  abbondare soprattutto nelle incisioni praticate.

Ungere bene una teglia e versare un bicchiere di vino bianco.

Mettere dentro l’anatra e in forno a 150°c cuocere per circa 2 ore versando sopra di tanto in tanto il liquido di cottura.

ABBINAMENTO VINI

Vini toscani: Morellino di Scansano (riserva), Pomino rosso, Chianti Classico 1997

Vini italiani: Roero, Valpolicella, Gutturnio

This entry was posted in Secondi. Bookmark the permalink.

Comments are closed.