Baccalà alla livornese

Print Friendly, PDF & Email






Ingredienti

X 4  persone

  • Baccalà 600gr.

  • Farina q.b.

  • Pomodori pelati 500 gr.

  • Olio extravergine d’oliva

  • Sale

  • prezzemolo

  • Aglio

  • Peperoncino

Ricetta della Martelloni Nila

Tagliare il baccalà in pezzi e infarinarlo.

In un tegame versare circa 10 cucchiai di olio extravergine d’oliva e quando è ben caldo mettere i pezzi di baccalà e cuocerlo da entrambe le parti  in modo che si formi una crosticina dorata.

Dopo circa 15 minuti di cottura levare il baccalà dal tegame e nel medesimo olio di cottura (insaporito dal pesce) metterci un battuto diaglio prezzemolo e peperoncino.Appena ha preso colore mettere ipomodori pelati,salare leggermente e far ritirare a fuoco moderato.

Infine rimetterci i pezzi di baccalà e far cuocere per altri 15 minuti circa.

Servire ben caldo con sopra un trito di prezzemolo fresco.


ABBINAMENTO VINI

Vini toscani: bianchi

Pomino bianco, Bianco della Val di Nievole

da provare vino rosato:

Bolgheri rosato

Vini d’Italia : bianchi

Trebbiano d’Abruzzo, Collio Tocai Friulano

da provare vino rosato

Bardolino Chiaretto rosato

Molti preferiscono il rosso, in questo caso consiglio dei vini di pronta beva, i cosiddetti “beverini”

Chianti dei Colli Aretini(giovane), Bardolino rosso( giovane)

This entry was posted in Pesce. Bookmark the permalink.

Comments are closed.