Fegatelli di Bracale

Tritare il fegato con la mezzaluna miscelando a piacere i semi di finocchio ,sale e pepe fino ad ottenere un composto piuttosto liquido.

Bagnare la rete del maiale qualche istante in acqua calda per renderla più morbida.

Facendo attenzione a non romperla , adagiarla su un bicchiere e spingerla con delicatezza nell’interno dello stesso formando una sorta di sacchetto

Versare circa due cucchiai del preparato. Chiudere l’involucro con del filo bianco da cucito avvolgendolo ripetutamente intorno al fegatello. La dimensione ottenuta deve essere quella di una polpettina.

Preparare uno spiedino di legno ed alternare nel seguente modo: Pane/Alloro/Fegatello/pane/Alloro/…….

Cuocere in forno a 150°c per circa 30 minuti

In alternativa al forno va bene anche la cottura in tegame, olio e spicchio d’aglio a fuoco moderato per circa 20 min. Rosolare i fegatelli da entrambe i lati avendo cura che non si attacchi al fondo. Sfumare con mezzo bicchiere di vino rosso a metà cottura

This entry was posted in Secondi. Bookmark the permalink.

Comments are closed.