Pan di ramerino

Print Friendly

Ricetta di Tiziano Giachi

Ingredienti per 4 persone

Farina 1/2 Kg

25 gr. Lievito di birra

Zibibbo 100 gr.

Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai

Zucchero 50 gr.

Ramerino (rosmarino) 1 rametto fresco

Sale 1 pizzico

Latte 4 cucchiai

1 tuorlo d’uovo

 

Preparate la pasta secondo la procedura normale come per la pizza (farina, lievito, acqua, sale e latte).

Lasciar lievitare la pasta per circa 1 ora.

 

In un padellino rosolate l’uvetta con il ramerino in 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Vedrete che durante la cottura l’uvetta aumenterà di volume e diventerà morbida.

Quando il ramerino appassisce, spengete e lasciate raffreddare.

Eliminare gran parte del ramerino, lasciate solo qualche fogliolina nell’olio di cottura e aggiungete lo zucchero.

A questo punto unite il preparato alla pasta lievitata ed amalgamatela bene.

Sulla teglia per la cottura, stendete della carta da forno e disponete ben distanziati i panetti (grandi circa come un pugno) lasciate lievitare ancora 1/2 ora.

Prima di infornare a 200°C spennellate i panetti con il tuorlo d’uovo e cospargete sopra un po’ di zucchero.

Tempo di cottura circa 1/2 ora.

 

ABBINAMENTO VINI

Vini toscani :Vin santo “Occhio di Pernice”,Moscadello di Montalcino

Vini d’Italia: Albana di Romagna, Recioto di Soave

This entry was posted in Dolci. Bookmark the permalink.

Comments are closed.