Torta di riso

Print Friendly

img_0274

Grazie alla squisita cortesia di Annarita Ricci di Massa e la sua bellissima famiglia

Ingredienti 6-8 porzioni

  • latte 1 lt
  • caramelle di menta 4
  • liquore di anice (sambuca o Sassolino) 100 gr
  • zucchero 450 gr
  • uova 12
  • zucchero vanigliato 1 bustina
  • buccia di limone grattugiato 1
  • sale q.b.
  • riso 80-100 gr

Procedura

Portare all’ebollizione il latte, spegnere il fuoco e sciogliere le caramelle (sbriciolate in un mortaio), aggiungere lo zucchero e mescolare quanto basta. Lasciar raffreddare il tutto.

In una zuppiera sbattere le uova delicatamente,aggiungere il limone grattugiato,un pizzico di sale ed il liquore.

Prendere un bicchiere del latte zuccherato e scioglierci dentro lo zucchero vanigliato. Unirlo quindi alle uova nella zuppiera. Mescolare ancora aggiungendo adesso tutto il latte.

Lessare il riso in un po di acqua, scolatelo e stendetelo su un canovaccio per farlo asciugare meglio

Imburrare una teglia di grandezza tale che il composto raggiunga l’altezza di circa 3-4 cm

Cospargere la teglia di zucchero, stendere in modo omogeneo il riso, è sufficiente farne un piccolo strato.

Adesso arriva l’operazione più importante per ottenere un buon risultato:

con un romaiolo versare delicatamente tutto il preparato nella teglia, facendo attenzione a non spostare il riso dal fondo.

Cuocere in forno ad una temp. di 180°c per circa 2 ore

Se il dolce tende a prendere una colorazione scura, coprirlo con un foglio di alluminio fino a fine cottura.

Servire freddo

 

 

This entry was posted in Dolci. Bookmark the permalink.

Comments are closed.