Acciugata o Salsa del Valdarno

Ricetta della mia nonna Olga da Incisa Valdarno

Lavare e sfilettare le acciughe, asciugarle accuratamente.

In un pentolino di circa 12 cm. versare l’olio, aggiungere i capperi (attenzione a non sgocciolarli troppo) e le acciughe.

Cuocere il tutto a fuoco moderato mescolando continuamente con un mestolo di legno fino ad ottenere il completo disfacimento delle acciughe e dei capperi.

Questa salsa va servita calda sulla bistecca alla fiorentina.

Questa salsa essendo molto saporita , deve essere l’unico condimento della carne.

Forse i”puristi” troveranno la salsa sulla bistecca , blasfema, ma ho potuto riscontrare che viene usata normalmente anche in Valdichiana, luogo d’origine della bistecca “chianina”.

ABBINAMENTO VINI

Vini toscani: Chianti classico

Vini italiani: Montepulciano d’Abruzzo

This entry was posted in Secondi. Bookmark the permalink.

Comments are closed.