Fiori di Acacia fritti

Scocciare le uova in un piatto e salare leggermente.

Mettere la farina in un piatto.

Preparare una padella con l’olio bollente.

Tenendo i fiori per il picciolo,immergerli prima nell’uovo e subito dopo nella farina, scuotere leggermente per eliminare la farina in eccesso e friggere.

Servire subito in tavola.

Una variante della ricetta prevede anche la versione dolce :

eliminare quindi il sale e condire il fritto con un filo di miele (possibilmente di Acacia).

ABBINAMENTO VINI Vini toscani: Montecarlo Bianco,Vernaccia di San Gimignano

This entry was posted in Antipasti, Dolci. Bookmark the permalink.

Comments are closed.